vicks vaporub e aglio

Alzi la mano chi non ha utilizzato almeno una volta nella vita il Vicks Vaporub. Questo prodotto che solitamente viene utilizzato nel trattamento di mal di gola, tosse, raffreddore e mal di testa viene potenziato quando è combinato ad un altro ingrediente. Sto parlando di una combinazione a base di Vicks Vaporub e aglio.

Ecco gli 8 usi sorprendenti di Vicks vaporub e aglio, di cui non avete mai sentito parlare:

1. Repellente per mosche e zanzare

Applica questo composto sulla pelle per allontanare le zanzare. Per tenere lontane le mosche, invece, basterà mettere questo composto all’interno di un piattino.

2. Allevia le contusioni

Applicando questo unguento potrete alleviare il dolore in modo rapido.

3. Allevia i dolori muscolari

Massaggiando i vostri muscoli doloranti con Vicks e aglio, proverete immediatamente sollievo. Dopo aver effettuato l’applicazione del prodotto, coprite la zona interessata con un asciugamano caldo e asciutto.

4. Allevia il dolore del gomito da tennista

Massaggia il gomito con questo unguento e inizia a godere dei suoi benefici.

5. Cura i piedi screpolati

Prima di coricarti, applica un po’ di Vicks Vaporub sui piedi e appena sveglia lava i piedi.

6. Cura le unghie infette da funghi

Applica questo composto sull’unghia infetta, due volte al giorno. Taglia sempre le unghie fino a rimuovere del tutto la parte infetta.

7. Combatte le smagliature

Dopo due settimane di applicazione regolare noterete un sensibile miglioramento delle vostre smagliature.

8. Impedisce che gli animali facciano i bisogni sul tappeto

Per evitare che il vostro animale faccia pipì sul tappeto o in qualsiasi zona della vostra casa, mettete Vicks e aglio in una bottiglia aperta (state attenti a tenerlo lontano dalla portata di bambini e animali).

Se questo articolo sugli usi di Vicks vaporub e aglio vi è piaciuto, leggete anche:
Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 1 =