Home Home Se hai questa pianta in casa o in giardino, hai il più...

Se hai questa pianta in casa o in giardino, hai il più potente rimedio contro diabete, ipertensione e problemi circolatori

2802
0
rimedio contro diabete

Molte persone hanno veri e propri “tesori” in casa o in giardino e non lo sanno. Uno di questi è il più potente rimedio contro diabete, ipertensione e problemi circolatori: il mango.

Il mango: il più potente rimedio contro diabete, ipertensione e problemi circolatori

Gli scienziati del Texas AgriLife Research hanno scoperto che il mango è in grado di prevenire e arrestare alcune cellule tumorali del seno e del colon. Il mango ha una capacità antiossidante da quattro a cinque volte inferiore rispetto all’uva, ma ha una forte attività anticancro. Ecco perché è ideale includerlo nella propria dieta, consumandolo quasi quotidianamente.

Lo studio ha testato gli estratti di polifenoli di mango su cellule (in vitro) di colon, mammella, polmone, leucemia e carcinoma della prostata, scoprendo che questo frutti agisce come una chemioterapia selettiva che distrugge le cellule malate senza toccare le cellule sane. Ecco perché i polifenoli, e più specificamente le galotanine, sono composti bioattivi utilissimi nella prevenzione o dell’arresto delle cellule tumorali.

Loading...

Il prossimo passo dei ricercatori sarà testare la scoperta sull’uomo.

Visto che i risultati antitumorali sull’uomo sono ancora dubbi, per il momento sarà giusto utilizzare il frutto come rimedio contro diabete, ipertensione e problemi circolatori. Per godere dei suoi benefici si potrà sia mangiare il frutto fresco che sotto forma di tè.

Ecco come prepararlo:
  1. Preparare questo tè è semplice: fai bollire 1 litro d’acqua, spegni il fuoco e aggiungi 1 cucchiaio di foglie di mango tritate.
  2. Lascia in infusione per dieci minuti.
  3. Prendi da due a tre tazze di tè al giorno.

Leggi anche:

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

10 + 10 =