Home Alimentazione Come preparare la pizza con il forno pizza elettrico (la ricetta)

Come preparare la pizza con il forno pizza elettrico (la ricetta)

517
0
forno-pizza

Idratazione, lievitazione, ingredienti di alta qualità e forno pizza elettrico per una pizza fatta in casa perfetta!

Un tempo, il sabato, una pizza con fuori gli amici era d’obbligo. Da ormai un anno abbiamo, invece, imparato a rinunciare a questa abitudine tutta made in Italy. Di sera i locali sono chiusi, l’asporto è consentito, ma le file sono interminabili e così imparare a fare la pizza in casa è stato divertente. L’aspetto bello di questo lungo anno è stato proprio questo: abbiamo riscoperto il valore delle piccole cose ed abbiamo imparato tantissime ricette. Tutti, ma proprio tutti abbiamo imparato a fare la pizza in casa, anche con grande soddisfazione! Noi, per esempio, abbiamo imparato a prepararla con il forno tradizionale, ma volevamo migliorarci e capirne di più anche sul forno pizza. Ecco perché abbiamo chiesto qualche consiglio ad un maestro pizzaiolo che ci ha svelato tre segreti:

  1. L’impasto necessita di un’alta idratazione e di una lunga maturazione. Non è possibile preparare la pizza dopo solo due ore di lievitazione, ci vorrà almeno una giornata.
  2. Condimento di alta qualità. Pomodoro San Marzano, Olio Evo 100% italiano e mozzarella fresca sono imprescindibili.
  3. Temperature elevate. I forni elettrici che abbiamo in casa raggiungono 220°-240°, mentre per la cottura di una pizza croccante c’è bisogno di 380°-450° gradi. Ragion per cui, se non si ha la fortuna di avere un forno a legna a disposizione, sarà necessario munirsi di un forno pizza elettrico.

Dopo aver scoperto i segreti dei pizzaioli, abbiamo deciso di metterci alla prova e preparare una buona pizza fatta in casa.

Allacciate i grembiuli e via con l’impasto!

Ingredienti per 6 pizze:

  • 500 grammi di farina 00;
  • 500 grammi di farina 0;
  • 600 ml di acqua tiepida;
  • 1 cucchiaino di lievito di birra disidratato;
  • 10 gr di sale.
forno-pizza

Preparazione:

  1. Sciogliete il lievito di birra in una ciotola con l’acqua tiepida e mettetelo da parte.
  2. In un’altra ciotola, versate tutti gli ingredienti secchi e mescolate.
  3. Aggiungete l’acqua ed iniziate ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico.
  4. Coprite l’impasto con carta pellicola e lasciatelo riposare nel ripiano più basso del frigorifero per 24 ore.
  5. Togliete l’impasto dal frigo e dividetelo in 6 parti uguali formando dei panetti.
  6. I panetti vanno inseriti in una teglia unta d’olio, ben distanziati.
  7. Mentre i panetti lievitano (1 ora), si iniziano a preparare i condimenti: pomodoro, mozzarella, basilico e olio EVO a crudo per la margherita; pomodoro, origano, aglio, acciughe ed olio EVO a crudo per la marinara; emmental, parmigiano, mozzarella e gorgonzola per la quattro formaggi e così via.
  8. A questo punto, preriscaldate il forno pizza elettrico Spice Caliente a 2 per 15 minuti, poi tirate fuori i panetti ed infarinateli, formando dei dischi.
  9. Mettete un disco sulla pietra refrattaria del forno pizza elettrico ed iniziate a condirlo a vostro piacimento (per la margherita va aggiunta solo la passata di pomodoro, la mozzarella va messa in seguito).
  10. Alzate il termostato a 3 e procedete con una cottura di 3 minuti.
  11. Aggiungete la mozzarella e cuocete a 2 per altri 3 minuti.
  12. La pizza è pronta, non dimenticate l’olio EVO a crudo, il basilico e buon appetito!
Loading...

Davvero squisita, provate a prepararla anche voi ed inviateci le vostre foto.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitter e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

cinque + quattro =