Home Home 9 sintomi dell’andropausa (la menopausa degli uomini)

9 sintomi dell’andropausa (la menopausa degli uomini)

3912
0
andropausa
Si parla molto della menopausa, ma si conosce davvero poco l’andropausa.

Essa è il corrispettivo della menopausa femminile ed è causata dall’invecchiamento delle gonadi maschili ovvero le ghiandole responsabili del testosterone. Sebbene l’andropausa non interessi tutti gli uomini e non influenzi la fertilità, anch’essa causa dei cambiamenti come la menopausa. Ecco quali sono i suoi sintomi:

1. Progressivo aumento del grasso addominale

Con l’età, gli uomini mettono su un po’ di pancetta. Questo può essere sintomatico anche dell’andropausa.

Loading...

2. Cambiamento della barba

Durante l’andropausa è possibile notare una crescita ridotta della barba e una diminuzione dei peli soprattutto sotto le ascelle e nella zona pubica.

3. Aumento del volume dei pettorali

Quando i muscoli perdono tono, è possibile notare un aumento del volume dei pettorali.

4. Disturbi del sonno

Qualsiasi squilibrio ormonale provoca cambiamenti nel nostro sonno. Gli uomini in adropausa tendono ad addormentarsi  e svegliarsi presto e ad essere piuttosto stanchi.

5. Diminuzione della libido

I cambiamenti ormonali causano un calo della libido ed una sensazione di stanchezza costante.

6. Sbalzi d’umore

Problemi psicologici, paura, solitudine e depressione sono alcuni problemi causati dagli sbalzi d’umore causati dall’andropausa.

7. Insicurezza e paura di morire

In questo periodo della propria vita gli uomini mettono in dubbio la propria mascolinità ed iniziano ad essere insicuri di se stessi e ad avere paura della morte.

8. Dolore alle articolazioni

Col tempo aumentano i dolori alle ginocchia, alla schiena, ai gomiti e alle mani.

9. Disfunzione erettile

La disfunzione inizia a verificarsi a causa della perdita del desiderio.

Leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

2 × 5 =