Home Casa Piatti di plastica ritirati dai supermercati: ecco i lotti coinvolti

Piatti di plastica ritirati dai supermercati: ecco i lotti coinvolti

724
0
piatti di plastica ritirati dai supermercati

I ritmi frenetici della modernità hanno fatto sì che piatti e bicchieri di plastica divenissero un bene indispensabile per chi ha poco tempo a disposizione e non dispone di una lavastoviglie. Tuttavia queste stoviglie monouso non sempre sono sicure. E’ questo il caso di alcuni lotti di piatti di plastica ritirati dai supermercati in quanto contaminati da sostanze tossiche.

Ecco i lotti dei piatti di plastica ritirati dai supermercati

Secondo quanto riportato dal sito del Ministero della salute, i lotti dei piatti ritirati sono quelli commercializzati con il marchio Elios e Sea Party, prodotti da T&M Trade & Marketing Srl presso lo stabilimento di via Buozzi di Bari.

Il motivo del ritiro è la non conformità dei materiali usati per produrre i lotti:

SEA PARTY -> 1SEAPARTYFO10, 1SEAPARTYPI12, 700SEAPARTYFO, 700SEAPARTYPI, 500SEAPARTYFO28, 500SEAPARTYPI30;

ELIOS -> 1ELIOSFO8, 1ELIOSPI10, 700ELIOSFO12, 700ELIOSPI14, 500ELIOSFO18, 500ELIOSPI20;

I consumatori sono invitati a non utilizzare questi lotti di piatti di plastica e restituirli al punto vendita in cui sono stati acquistati. Contestualmente riceveranno un rimborso. 

Leggete anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

cinque × 3 =