come sbiancare i denti in modo naturale

Molti si chiedono come sbiancare i denti in modo naturale, ma pochi conoscono il segreto di un sorriso perfetto. Oggi vi insegnerò 3 metodi efficaci per avere denti bianchissimi senza sottoporsi ad uno sbiancamento dal dentista o acquistare prodotti costosi per l’igiene orale.

Scopriamo insieme i 3 metodi naturali più efficaci per sbiancare i denti, senza l’utilizzo di sostanze chimiche aggressive.

1. Bicarbonato di sodio e succo di limone

Il bicarbonato di sodio è una sostanza leggermente abrasiva che elimina le macchie dalla superficie dei denti fino a fargli ritrovare una tonalità più bianca. Questa sostanza è anche molto alcalina, di conseguenza riesce a bilanciare il Ph acido della nostra bocca. Il imone, invece, grazie alla sua acidità riesce a sbiancare il nostro sorriso in modo molto efficace. Un mix a base di limone e bicarbonato è l’ideale per denti bianchi e perfetti.
Per preparare la pasta al bicarbonato abbiamo bisogno di:

  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • 1 limone
  • 1 spazzolino da denti
Preparazione:
Mescolare il bicarbonato e il succo di limone fino a farlo diventare una pasta. Mettete la pasta sullo spazzolino e applicatela, lasciandola agire per almeno un minuto. Procedete risciacquando la bocca con acqua corrente, aiutandovi con lo spazzolino a rimuovere eventuali residui.

2. Scrub a base di fragola, sale e bicarbonato di sodio

Le fragole sono ricche di vitamina C e per questo contrastano la formazione della placca. In più contengono acido malico, che rimuove le macchie superficiali. Il sale, invece, agisce come pasta abrasiva rimuovendo la placca. Il bicarbonato, combinato a questi due ingredienti ne intensifica l’effetto.
Per preparare lo scrub abbiamo bisogno di:
  • 3 fragole grandi
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
Preparazione:
Schiacciate le fragole e formate uno scrub aggiungendo un pizzico di sale marino e ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio. Applicate la miscela con uno spazzolino da denti e lasciatela agire per almeno 5 minuti.. Ripetete l’operazione ogni sera prima di andare a letto.

3. Sbiancare i denti con l’olio di cocco

L’acido laurico contenuto nell’olio di cocco elimina dai denti i batteri della placca, migliora la salute delle gengive e in più aiuta a mantenere l’alito fresco.
Come applicare l’olio di cocco:
Lavare i denti con 1 cucchiaio di olio di cocco e poi procedere risciacquando con dell’acqua corrente.
Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:
Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 + 1 =