trucchi delle nonne

Le pulizie di casa non sono una delle attività preferite né delle donne né tanto meno degli uomini. Tuttavia avere una casa pulita ed ordinata piace a tutti. Ecco perché nonostante sia un’attività poco piacevole da fare, volenti o nolenti tutti le facciamo. Ciononostante esistono dei trucchi delle nonne che possono rendere le pulizia di casa più semplici, ma soprattutto meno pesanti.

Semplificare le pulizie di casa con i trucchi delle nonne

  1. Estrarre la spazzatura dalla pattumiera: quante volte il sacchetto della spazzatura è rimasto incastrato e ha rischiato di rompersi? Tante, troppe! Fai dei fori alla base della pattumiera e non avrai mai più questo problema. 
  2. Pulire il lavello: il modo giusto per farlo è partire dagli angoli. Perché? Perché è il posto in cui si annidano più batteri.
  3. Lavare le posate: le posate in acciaio inox vanno lavate con una spugna morbida e un detergente neutro. Quelle in plastica vanno lasciate in ammollo in acqua calda e sapone.
  4. Pulire le griglie dei fornelli: rimuovi le griglie e i bruciatori, cospargili con qualche goccia di ammoniaca e mettili in un sacchetto di plastica. Lascialo riposare per una notte intera e poi risciacqua il tutto.
  5. Pentole brillanti: acqua calda e bicarbonato rimuovono le macchie più resistenti.
  6. Pulizia dei mobili in legno: per pulire i mobili in legno ed eliminare i residui di grasso non c’è niente di meglio della birra.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 + quindici =