rimuovere la placca dai denti

Una corretta igiene del cavo orale influenza positivamente la nostra salute generale. Per questo oltre ad utilizzare un buon dentifricio è importante usare sempre anche il collutorio. Un collutorio efficace è, infatti, in grado di rimuovere la placca dai denti e i batteri del cavo orale, lasciando la bocca pulita e l’alito fresco. 

Come scegliere il collutorio perfetto?

rimuovere la placca dai denti

Preparato con ingredienti naturali, il collutorio fatto in casa è più efficace di qualsiasi altro prodotto commercializzato. Quest’ultimo è capace di rimuovere la placca dai denti in modo completamente sicuro e naturale. Un altro vantaggio legato ad un prodotto casalingo è il fatto che non presenta alcuna traccia di prodotti chimici. Al contrario, il collutorio che troviamo tra gli scaffali del supermercato contiene numerosi additivi e sostanze chimiche nocive come coloranti, conservanti, dolcificanti artificiali, e aromi. Ecco perché oggi, ho deciso di svelarvi una ricetta efficace e poco costosa che vi aiuterà a rimuovere la placca dai denti ed ottenere un sorriso bianco e sano in meno di due minuti, giusto il tempo di lavarvi i denti.

Ecco la ricetta del collutorio che vi aiuterà a rimuovere la placca dai denti come per magia

Ingredienti

  • 1 cucchiaio bicarbonato
  • ½ cucchiaino di sale
  • ½ tazza di acqua ossigenata
  • 1 tazza di acqua fredda
  • ½ tazza di acqua calda

Preparazione:

  1. Mescolate il sale con il bicarbonato di sodio e metteteli su uno spazzolino da denti, precedentemente bagnato con poca acqua tiepida.
  2. Lavate i denti per circa due minuti e poi risciacquate.
  3. Successivamente, preparate il collutorio con l’acqua calda e l’acqua ossigenata.
  4. Fate dei gargarismi con questa soluzione e poi sciacquate la bocca.
  5. Dopo aver effettuato questa operazione, prendete uno stuzzicadenti in modo tale da rimuovere la placca tra i denti.
  6. Risciacquare con acqua fredda.

Affinché risulti realmente efficace, dovete ripetere questo procedimento due volte a settimana.

Attenzione!!!

Il collutorio non va mai ingoiato per nessun motivo, prestate attenzione mentre effettuate i gargarismi.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × uno =