gambe gonfie

Il gonfiore alle gambe è un problema fastidioso che interessa le donne di quasi tutte le fasce d’età. Restare in piedi o sedute per molte ore fa sì che, a causa della forza di gravità, i liquidi scendano nella parte più bassa del corpo e lì si ristagnino dando vita alle fastidiosissime gambe gonfie. Durante le stagioni più calde, a causa del caldo eccessivo, la situazione peggiora in quanto indossare scarpe chiuse favorisce il dilatarsi dei vasi sanguigni e di conseguenza il gonfiore alle gambe. Oltre a questo si aggiunge il fatto che gli ormoni estrogeni favoriscono la ritenzione di acqua e sodio che causano la cellulite e rendono le gambe gonfie.

Scopriamo insieme cosa fare per dire addio alle gambe gonfie e dare il benvenuto a gambe sgonfie e snelle:
  1. Rinforza le pareti di vene e capillari con meliloto e centella.
  2. La mattina, prima di colazione, e la sera, prima di coricarti, bevi un infuso a base di nocciolo.
  3. La sera, quando le gambe sono più gonfie, indossa delle calze a bassa compressione graduata.
  4. Bevi almeno 2 litri d’acqua al giorno. Se proprio non riesci a consumare molta acqua, prova a bere anche tisane, centrifugati e succhi di frutta non zuccherati.
  5. Durante la giornata consuma delle tisane drenanti.

Se questo articolo sui rimedi naturali per le gambe gonfie ti è piaciuto, leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 − 5 =